venerdì 2 novembre 2012

La Tempesta : così realistica da far arrivare la Benemerita.



Treviso 31 ottobre 2012
Dalla fiction alla realtà: e i veri carabinieri arrivano sul set per sedare i tafferugli scoppiati durante l’occupazione di una fabbrica. 
Treviso, esterni della fabbrica di porcellane TOGNANA.
Siamo sul set de “La Tempesta” una commedia brillante prodotta per RAI FICTION dalla Pepito Produzioni con la regia di Fabrizio Costa. 
La scena di ieri rappresentava un tentativo di occupazione della fabbrica, sul set erano presenti con i protagonisti Nicole Grimaudo, Ennio Fantastichini, Nino Frassica, Giovanni Scifoni, oltre 200 comparse, con striscioni, bidoni della spazzatura rovesciati, tutto in piena regola per creare un set realistico.  
Da una stradina laterale sono arrivati a piedi tre uomini diretti alla Fabbrica, ignari che si stesse girando la scena di un film in esterni che sorpresi da tanta confusione sono tornati sui loro passi e hanno avvisato i carabinieri del posto perché intervenissero a sedare i manifestanti. 
I veri Carabinieri sono dunque prontamente arrivati sulla scena a sirene spiegate…..e si sono congratulati con la produzione per la maestria della ricostruzione!!! 

Ringraziamo l'ufficio stampa di Pepito Produzioni per questa chicca, e confidiamo in ulteriori sviluppi di storie legate alla fiction Un caso d'amore e... . Se nella prima parte Morelli ha ammaccato la Ferrari, e nel secondo sono arrivati i Carabinieri, nella terza fiction attendiamo l'arrivo di qualcosa di ancor più eclatante!


Clara Bartoletti