martedì 15 gennaio 2013

Giordano De Plano in "Oscillazioni" di Vitaliano Trevisan



"Oscillazioni" di Vitaliano Trevisan, regia di Giuseppe Marini
Giordano De Plano lo conosciamo soprattutto per la sua interpretazione di Sandro Pietrangeli nella fiction "Squadra Antimafia - Palermo oggi", questa volta pero' sara' il teatro ad offrirci la possibilita' di vederlo in una veste diversa come da lui stesso dichiarato "Questo spettacolo l'ho fatto anche per propormi in  maniera nuova rispetto a quello che ho fatto fino ad ora."
Dal 12 al 24 febbraio 2013 Giordano De Plano sara' nuovamente in scena a Roma al Teatro Belli in Piazza Sant'Apollonia 11/a con lo spettacolo "Oscillazioni" di Vitaliano Trevisan per la regia di Giuseppe Marini, da lui gia' interpretato nel Maggio 2012.

Un uomo. Solo.
Una solitudine praticata, voluta e perseguita, ma tutt’altro che pacificante. Un fortino-casa-stanza dei giochi-teatro dove, tra compulsioni sessuali e lucidi onanismi, si consuma la liturgia anti-vita, autistica, distillata, delirante, distruttiva e autodistruttiva di un maschio (già marito e poi padre “a tradimento”) in crisi.
Nessuna forma di rapporto Uomo-Donna è per lui più possibile, se non il suo surrogato mercificante, regolato da precise istruzioni per evitare il “pericolo” di qualsiasi forma di calore o affetto.
La vita non c’è più. Al suo posto copie e doppi fantasmatici.

(foto di Angelo Di Pietro, fonte Giordano De Plano Official Fanpage)

Giordano De Plano durente un'intervista a Radio Citta' Aperta descrive il suo personaggio come "un 40enne che sette anni prima lascia la moglie, in attesa di un figlio e vede questo momento come un punto di rottura, inizia la sua nuova vita con regole ben precise, mai due volte con la stessa donna".
Dopo sette anni la moglie lo chiama per invitarlo al compleanno del figlio che lui non ha mai conosciuto e che vede come una minaccia, e inizia cosi un "monologo che e' piu' un assolo", come lo ha ridefinito lo stesso Giordano.


Prezzi: Interi € 18,00 - Ridotti € 13,00
Orari: dal martedì al sabato alle 21 ,00 - domenica alle 17,30
Cristina Richiardi