martedì 9 giugno 2015

140 SECONDI, Serie Tv in 15 puntate in onda su RAI 2






Dopo il grande successo de IL CANDIDATO –ZUCCA PRESIDENTE Cross Productions presenta 140 SECONDI, SERIE Tv in 15 puntate in onda su RAI 2 da LUNEDI’ 15 GIUGNO alle ore 21:00 scritta, diretta e interpretata nel ruolo di protagonista da Valerio Bergesio e basata sul format originale francese “Bref”.


Tutto deve avvenire in 140 secondi. 

Jacopo Alighieri ha quasi 30 anni. Nella vita spera di trovare un lavoro, andare a vivere da solo e incontrare l'amore della sua vita. Piccoli obiettivi - in realtà molto difficili da raggiungere - che scatenano una serie rocambolesca di avventure, imprevisti, fraintendimenti, lotte e precarie conquiste quotidiane nell'Italia dei nostri giorni. Una storia formata da tanti piccoli racconti raccolti in pillole di 140 secondi narrati con originalità dalla quasi costante voce fuori campo del protagonista, così da alternare pensiero e azione, detto e non detto, desideri intimi e aspettative della società.


Raccontare una storia dentro lo spazio di Twitter.

140 secondi come 140 caratteri. Non c'è molta differenza tra la maniera in cui Jacopo Alighieri racconta la sua vita e il linguaggio condensato, veloce, sintetico e ipertestuale di Twitter (o dei social network in generale).

Il protagonista adatta il suo modo di pensare e il suo linguaggio per condividere le sue storie sul web. Problemi di ogni giorno come la ricerca di un lavoro, le difficoltà economiche o l'esaltazione sentimentale sono i temi che vengono affrontati con leggerezza e ironia.

140 secondi è una serie prodotta da Cross productions, scritta, diretta e interpretata, nel ruolo di protagonista, da Valerio Bergesio e basata sul format originale francese “Bref”.

Storie autoconclusive legate tra loro. 

Gli episodi di 140 secondi sono autoconclusivi, pertanto possono essere visti indipendentemente l'uno dall'altro. Tuttavia, la visione complessiva e sequenziale degli episodi forma una trama precisa. Questo tipo di struttura è molto complessa da realizzare perché offre allo spettatore diversi livelli di lettura. In pratica la serie è stata concepita per fidelizzare un pubblico molto ampio, ma può rivolgersi perfettamente anche al fruitore occasionale.

Tra cinema e web.

Narrazione e ritmo sono molto veloci e richiamano lo stile dei videoclip musicali, dei trailer e dei video virali sul web.
Tuttavia, una cura particolare della fotografia e della regia conferiscono al prodotto una forte impronta cinematografica.
La presenza quasi costante di grafiche, effetti visivi e animazioni, richiamano invece il linguaggio della pubblicità.
140 secondi si diletta a usare diversi registri dell’audiovisivo con coerenza e voglia di divertire.
Un codice dinamico e scanzonato che si modella alla grammatica del web allo scopo di produrre un racconto denso, sinottico, leggero e ipertestuale come quello che, ormai, caratterizza il nostro modo di comunicare su internet, che è entrato a far parte anche della vita reale.

Fondamentalmente vogliamo divertire.

La serie racconta, attraverso piccoli frammenti di quotidianità, la vita di un quasi trentenne nell’Italia di oggi.
Un primo appuntamento, un colloquio di lavoro, una festa, un licenziamento, l'inizio o la fine di una relazione, svelano, nell’arco della serie, abitudini, costumi, sfera pubblica e privata del nostro paese.
Detto questo, la forza di 140 secondi risiede fondamentalmente nella sua leggerezza, dalla quale si può evincere il ritratto più ampio di un paese in balia di mille incertezze, ma che, nonostante i suoi problemi, non vuole darsi per vinto.


CAST ARTISTICO

Jacopo Alighieri
Valerio Bergesio
Giusy
Antonella Attili
Sergio
Enrico Chirico
Adele
Lorena Cacciatore
Marta
Alessia D’Anna
Marco
Jacopo Venturiero
Ivano
Adolfo Margiotta
Sabrina
Lidia Vitale
Padrona di Casa
Maria Toesca
Luca
Nick Russo
Alice
Martina Galletta
Psicologo
Stefano Moretti
Nonna
Anna Bufacchi
Nonno
Dante Biagioni
Ludovica
Valentina Di Sarno
Samantha
Roberta Garzia
Claudia
Anna Terio
Direttore
Maurizio Di Carmine
Giovanni
Riccardo Marzi
Sandro
Francesco Nicolai

CAST TECNICO

Regia
Valerio Bergesio
Con la collaborazione di
Marcello Saurino

                              Direttore della Fotografia
Marisa Vallone
Edoardo Carlo Bolli
Scenografia
Giuliana Lipparini
Costumi
Sara Fanelli
Montaggio
Giulio Tiberti
Casting
Roberta Corrirossi
Fonico
VFX
Fabio Conca
Leonardo Siniscalco
Produttori Esecutivi
Marianna De Liso
Valerio Bergesio
Alessandro Passadore
Responsabile co-produzioni
Responsabile editoriale Cross Productions
Giuseppe Proietti
Ludovico Bessegato
Produttori Rai Fiction
Leonardo Ferrara
Alessandra Ottaviani
Prodotto da
Rosario Rinaldo  
per CROSS PRODUCTIONS
In collaborazione con
RAI FICTION
Ufficio Stampa Cross Productions
Ni.Co Srl – Nicoletta Strazzeri